Guida per l'utente ProjectWork

Pannelli

Il software di gestione dei progetti online ProjectWork mostra tutte le informazioni sul progetto da sinistra a destra in pannelli separati. Ogni pannello ha il proprio menu.

pannelli : Capacità | Risorse | ProjectWork | Compiti | Gantt

  • Il pannello Capacity contiene un grafico a barre che mostra l'allocazione delle risorse nel tempo.
  • Il pannello Resources contiene una tabella con le risorse del progetto.
  • Il pannello ProjectWork contiene informazioni generali, una finestra di dialogo su una funzione o informazioni dettagliate su un'attività o risorsa selezionata.
  • Il pannello Tasks contiene una tabella con le attività del progetto.
  • Il pannello Gantt contiene un grafico a barre che mostra le attività nel tempo.

Le attività, le risorse e le assegnazioni di attività/risorse sono visibili nei pannelli. I pannelli possono essere nascosti per dare più spazio ad altri pannelli.

Il pannello ProjectWork è il pannello centrale che contiene in alto il nome del file e sotto la finestra di dialogo predefinita o le finestre di dialogo temporanee di varie funzioni. Dopo aver chiuso una finestra di dialogo temporanea, viene ripristinata la finestra di dialogo predefinita.

Quando si fa clic sul nome del file, viene visualizzata la finestra di dialogo Proprietà in cui è possibile modificare il nome del file in Google Drive. Sotto il nome del file c'è spazio per un messaggio di stato relativo all'archiviazione automatica in Google Drive. Quando apporti una modifica alla vista, ad esempio espandi/comprimi o filtra, in Team viene visualizzato un messaggio per salvare la vista. Se si fa clic sul messaggio, la vista viene salvata nel file di pianificazione e la vista viene sincronizzata con tutti gli utenti attivi.

Il pannello ProjectWork con la finestra di dialogo predefinita:

nome del file
Messaggio di stato di Google Drive
Salva visualizzazione in Google Drive (nella versione Team )


Account Google e l'opzione per uscire
stato di prova e ordinazione della licenza con PayPal


collegamenti a funzioni di menu, come Proprietà e Impostazioni
opzione per contrassegnare le righe che cambiano quando tu o qualcun altro apportate una modifica alla pianificazione


aiuto come manuale, video tutorial e helpdesk
funzioni demo per vedere lo scorrimento dei pannelli e le posizioni dei tooltip

Modifica programma

Le tabelle Attività e Risorse possono essere modificate per cella facendo clic sulla cella. Viene visualizzato un contorno attorno alla cella e la riga viene selezionata. È ora possibile inserire il testo.

Il tasto Invio fa avanzare la selezione alla cella sottostante, il tasto Maiusc + Invio alla cella sopra.
Il tasto Tab avanza la selezione alla cella a destra, Maiusc + Tab alla cella a sinistra.

La copia di una cella in più celle con lo stesso testo contemporaneamente inizia selezionando una cella con il tasto sinistro del mouse, quindi selezionando questa cella e le celle adiacenti sopra o sotto con il tasto Maiusc premuto. Dopo aver rilasciato il mouse, le celle ottengono lo stesso testo della prima cella selezionata, vedere l'esempio di seguito.

Con copia (Ctrl + C) e incolla (Ctrl + V) puoi copiare rapidamente il testo da un foglio di calcolo o da un documento in ProjectWork . Più celle di una colonna del foglio di calcolo o più righe di testo del documento verranno incollate in una colonna ProjectWork nelle righe successive. Quando si copia per nuove attività, iniziare con la colonna Descrizione attività. Quando si copiano le date, assicurarsi che l'impostazione del formato della data in ProjectWork corrisponda al formato della data di ciò che si copia.

Quando viene selezionata una singola riga di attività/risorsa, viene visualizzata una finestra di dialogo attività/risorsa per visualizzare e modificare i dettagli. Le colonne nascoste sono visibili anche qui. Accanto alla finestra di dialogo, la colonna della quantità mostra la quantità assegnata che può anche essere modificata.

Seleziona le righe

Alcune voci di menu funzionano in combinazione con una o più righe selezionate nella tabella Attività o Risorse. Se non viene selezionata alcuna riga, questi elementi vengono visualizzati in grigio e non possono essere utilizzati. Le righe selezionate hanno uno sfondo di colore scuro.

Le righe possono essere selezionate selezionando una riga e premendo il tasto sinistro del mouse selezionando le righe adiacenti.

Un altro modo per selezionare righe consecutive è selezionare la prima riga e tenendo premuto Maiusc l'ultima riga.

La deselezione avviene con il tasto ESC .

Disporre le colonne

La larghezza di una colonna può essere ridimensionata trascinando il bordo nell'intestazione della colonna. Facendo clic sul bordo, la larghezza della colonna viene automaticamente ridimensionata al suo contenuto.

Le colonne possono essere disposte in una finestra di dialogo facendo clic sulle intestazioni delle colonne o dal menu del pannello. È visibile una colonna selezionata. L' ordine può essere riorganizzato trascinando una colonna e rilasciandola nella posizione richiesta.

È possibile aggiungere una colonna personalizzata alla volta con Applica (nella versione Team ). L'aggiunta di una colonna avviene assegnandole un titolo e un tipo. La colonna appare come ultima e può essere riposizionata trascinandola nella posizione richiesta. Una colonna personalizzata può essere rimossa eliminandone il titolo.

Tasti rapidi

Tastiera e mouse possono eseguire alcune funzioni direttamente, vedere elenco.
Mac: tasto ⌘-comando invece di Ctrl.

Ctrl + clic del mouse Collega o scollega le attività selezionate con l'attività su cui si è fatto clic
Assegna le risorse selezionate all'attività su cui si è fatto clic
Ctrl + rotellina di scorrimento Ingrandisci/rimpicciolisci il diagramma di Gantt e della capacità
Maiusc + rotellina di scorrimento Scorrimento orizzontale nel pannello
Fare clic con il tasto destro del mouse
Mac: Ctrl + clic del mouse
Menù contestuale
Esc Deseleziona e chiudi le finestre di dialogo
Tab Cella successiva
Maiusc + Tab Cella precedente
accedere Riga successiva
Maiusc + Invio Riga precedente
Maiusc + clic del mouse Seleziona le righe tra la riga selezionata e la riga su cui si è fatto clic
Maiusc + mouse premuto Copia il contenuto della cella selezionata nelle celle sotto/sopra
CTRL+N Nuovo progetto
CTRL+L Ricarica progetto
CTRL+Z Annullare
CTRL+Y Rifare
CTRL+C Copia riga/e
CTRL+X Taglia file
CTRL+V Incolla riga/e
CTRL+U Inserisci le righe sopra
CTRL+D Inserisci le righe sotto
CTRL+E Cancella riga/e
Ins Inserisci le righe sopra
Del Elimina riga/e
Ctrl + > Rientro righe di più
Ctrl + < Rientro riga/i in meno
CTRL+? Mostra le scorciatoie da tastiera
fare clic con il mouse sulle intestazioni Disporre le colonne

Menù contestuale

Il menu contestuale viene visualizzato selezionando prima una o più righe e quindi facendo clic con il pulsante destro del mouse (Mac: Ctrl + clic del mouse) sulle righe. La funzione selezionata influisce sulle righe selezionate.

Menu a discesa

Nuovo progetto

Avvia un nuovo progetto con un titolo modificabile. Il file viene inserito in Google Drive nelle stesse cartelle dell'originale. Le autorizzazioni di condivisione non vengono copiate dal file originale, ma dalle cartelle comuni.

Progetto aperto...

Mostra un elenco di Google Drive con i file ProjectWork salvati in precedenza. Apre il file selezionato.

Fare una copia...

Apre una finestra di dialogo per copiare la pianificazione in un nuovo file che si apre in una nuova scheda del browser. Il nome può essere modificato nella copia in seguito.

In Team la copia ha delle opzioni, che sono abilitate se i dati sono presenti:
- copiare anche il foglio elettronico pubblicato e collegarlo alla copia, mantenendo l'impaginazione dell'originale,
- mantenere la copia collegata allo stesso foglio di lavoro della dashboard dell'originale,
- copia le attività salvate negli appunti nella pianificazione,
- copiare le linee di base nella pianificazione.

Sovrascrivi file...

Apre un elenco da Google Drive con file ProjectWork salvati in precedenza. Sovrascrive il file selezionato con il progetto corrente.

Google Drive

Apre una nuova scheda con Google Drive.

Condividi file... – in Team

Apre la finestra di dialogo di Google Drive per condividere il file con altri per modificarlo o visualizzarlo. Possono aprire su file nel loro Google Drive nella cartella Condivisi con me e modificare o visualizzare la pianificazione in ProjectWork a seconda di come il file è condiviso. Le modifiche vengono elaborate in tempo reale per tutte le pianificazioni condivise aperte, consentendo la collaborazione simultanea.

Importa > File XML di Microsoft Project

Carica un file XML di MS Project dal PC e lo converte in una pianificazione ProjectWork . Dopo la conversione, viene visualizzato un collegamento che apre la pianificazione in una nuova scheda.

Importa > Pianificazione ProjectWork da PC – in Team

Carica un file JSON con la pianificazione ProjectWork dal PC. Dopo il caricamento, viene visualizzato un collegamento che apre la pianificazione in una nuova scheda.

Importa > mappa mentale da PC

Carica un file JSON creato con MindMup dal PC e lo converte in una pianificazione ProjectWork .
Vedi Dall'idea alla pianificazione con la mappa mentale per maggiori dettagli. Dopo la conversione, viene visualizzato un collegamento che apre la pianificazione in una nuova scheda.

Proprietà del progetto...

Apre una finestra di dialogo con le proprietà del progetto corrente.


Pubblica > pianifica come HTML – in Team

Apre una finestra di dialogo per pubblicare la pianificazione visualizzata come anteprima o come codice HTML. È possibile salvare il codice HTML in un nuovo file o sovrascrivere un file esistente.
Per ulteriori dettagli, vedere la pianificazione della pubblicazione in formato HTML .

Pubblica > programma in Fogli Google – in Team

Apre una finestra di dialogo per pubblicare le attività e le risorse della pianificazione in un foglio di lavoro Google nuovo o esistente.
Vedi Programma di pubblicazione in Fogli Google per maggiori dettagli.

Pubblica > pietre miliari in Google Calendar – in Team

Apre una finestra di dialogo per creare, aggiornare e rimuovere pietre miliari in Google Calendar.
Per ulteriori dettagli, consulta Pubblicare le pietre miliari in Google Calendar .

Pubblica > siti in Google Maps – in Team

Apre una finestra di dialogo per pubblicare tutte le risorse con il sito compilato in un file .html in Google Drive. Questo file può essere visualizzato da Google Drive in Google Maps.
Vedi Pubblicare siti in Google Maps per maggiori dettagli.

Esporta > Pianificazione ProjectWork su PC – in Team

Salva una pianificazione ProjectWork in un file JSON sul PC.

Esporta > File XML di Microsoft Project – in Team

Esporta ProjectWork come file XML di MS Project sul PC.

Esporta > File XML di Microsoft Project – in Team

Esporta ProjectWork come file XML di MS Project sul PC.

Linee di base... – in Team

Apre una finestra di dialogo per impostare, mostrare e confrontare le linee di base .

Rapporto > Stato del progetto...

Apre un documento HTML con informazioni sullo stato di avanzamento dell'orario di lavoro. Include l'ultima linea di base se impostata come riferimento.

Report > Dashboard... – in Team

Apre una finestra di dialogo per aggiungere il progetto a una dashboard nuova o selezionata o per aggiornare il progetto nella dashboard selezionata. Vedi Report nella dashboard per maggiori dettagli.

Stampa

Stampa la tabella delle attività e il diagramma di Gantt tramite il browser come li vedi. Regola la larghezza reciproca dei pannelli e altre preferenze di visualizzazione, come nascondere le colonne e comprimere le attività, prima di stamparle. Nell'anteprima di stampa di Chrome puoi regolare la scala in modo che l'intera pianificazione venga stampata, possibilmente su più pagine. In alcuni browser è possibile stampare su un file PDF.


Nuovo gestore risorse – in Team

Apre una nuova scheda del browser denominata ProjectWork-Resources . In questa versione di ProjectWork un gestore delle risorse può condividere le proprie risorse con più progetti. Per progetto può vedere a quali compiti sono assegnate le sue risorse. Usa Ricarica per vedere l'ultimo stato dall'apertura della pianificazione.
Vedere anche Gestione delle risorse tramite ProjectWork .

Risorse condivise... – in Team

Mostra quali gestori risorse condividono risorse con questo progetto. Le risorse condivise sono raggruppate nel foglio Risorse.

Ricaricare

Ricarica la pianificazione per mostrare eventuali modifiche alle risorse condivise dall'apertura della pianificazione.


Impostazioni...

Apre una finestra di dialogo con le impostazioni .

Orario di lavoro... – in Team

Apre una finestra di dialogo per modificare l' orario di lavoro per il progetto.

Periodi non lavorativi... – in Team

Apre una finestra di dialogo per aggiungere o eliminare periodi non lavorativi nel progetto. Un periodo non lavorativo ha una data di inizio e una data di fine. Durante il periodo il progetto non viene eseguito per tutte le risorse ei ritardi di pianificazione.


Acquisto in app

Dopo la registrazione e la selezione del tipo e del periodo di licenza è possibile acquistare la licenza con PayPal.

Manuale

Apre questo manuale in una nuova scheda.

Assistenza...

Apre il modulo di contatto.

Imposta l'orario di lavoro – in Team

Un giorno può avere 5 periodi di lavoro non sovrapponibili. Orario di lavoro predefinito: dal lunedì al venerdì (5 giorni) dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 17:00 (2 periodi). Ciò rappresenta 8 ore al giorno e 40 ore alla settimana. Altri esempi di periodi sono nella tabella seguente sia per la visualizzazione dell'ora AM/PM che per la corrispondente visualizzazione delle 24 ore.

AM PM 24 ore durata
08:00 - 12:00 08:00 - 12:00 4h
13:00 - 17:00 13:00 - 17:00 4h
12:00 - mezzanotte 12:00 - 24:00 12h
12:00 - mezzanotte 00:00 - 24:00 24 ore

Modifica i periodi di lavoro inserendo i nuovi orari dei periodi, controllando i periodi che desideri modificare e facendo clic su Applica.

Aggiungi periodi di lavoro impostando l'ora di inizio e di fine di un periodo, selezionando "nuovo periodo" nei giorni in cui desideri aggiungere il periodo e facendo clic su Applica.

Rimuovi i periodi di lavoro lasciando vuoti i periodi di tempo, controllando i periodi che desideri rimuovere e facendo clic su Applica.

Monitora la pianificazione con la linea di base – in Team

Quando imposti una linea di base, crei una copia della pianificazione. La linea di base è elencata con il nome che le hai assegnato insieme alla data e all'ora in cui è stata realizzata. Le linee di base successive seguono nell'elenco. È possibile rimuovere in modo permanente una linea di base eliminandone il nome nell'elenco e premendo il pulsante Applica.

È quindi possibile selezionare la linea di base che si desidera visualizzare. Se selezionata, una previsione viene mostrata sotto un'attività e una risorsa nelle relative tabelle, quando la previsione corrisponde.

È possibile confrontare una linea di base con la pianificazione, utilizzando il suo valore o la varianza tra la linea di base e la pianificazione, anche come percentuale.

Compiti

Le attività sono alla base della pianificazione del progetto. Sono le righe di una tabella con colonne che contengono le proprietà delle attività. Possono essere organizzati in una struttura di scomposizione gerarchica con attività di riepilogo.

La tabella può essere spostata con la barra di scorrimento in basso o "afferrando" l'intestazione con il mouse.

Arrivare a un programma completo delle attività si ottiene al meglio nei seguenti passaggi:

  • Struttura Work Breakdown - la suddivisione di un intero progetto in prodotti e attività
  • Ordine attività : l'ordine in cui le attività dipendono l'una dall'altra collegandole
  • Fasi : gruppi di attività che hanno una funzione specifica come progettazione, costruzione, consegna
  • Pietre miliari - importanti momenti decisionali fasi conclusive (in ProjectWork un'attività con durata 0)
  • Risorse : persone e mezzi per completare l'attività
  • Lavoro : le ore necessarie per completare un'attività
  • Data di inizio: risultati con lavoro, risorse e orari di lavoro disponibili in una data di fine per attività
  • Percorso critico : le attività collegate che determinano la data di fine del progetto più breve
  • Documentazione - informazioni sulla progettazione e sullo stato di avanzamento

Colonne della tabella

Ogni attività ha i seguenti campi con informazioni, vedere anche Disponi colonne .


sola lettura

ID

Sequenza di righe


sola lettura

WBS

Codice che indica come l'attività si inserisce nella suddivisione. La Work Breakdown Structure (WBS) di un progetto mostra come un progetto viene costruito da prodotti e attività.


necessario

Descrizione del compito

Descrizione dell'attività in base al prodotto e/o all'attività da erogare. Nel pannello dei dettagli puoi evidenziare una descrizione dell'attività con un colore di sfondo.


opzionale

Data d'inizio

Data e ora di inizio dell'attività, in base al formato dalle impostazioni. Fare clic per utilizzare il calendario a comparsa per selezionare una data o inserire direttamente la data e/o l'ora. È possibile inserire rapidamente la data saltando il mese e l'anno indicando la prima data a partire da oggi.


opzionale

Data di fine

Data e ora di fine dell'attività, in base al formato dalle impostazioni. Fare clic per utilizzare il calendario a comparsa per selezionare una data o inserire direttamente la data e/o l'ora. È possibile inserire rapidamente la data saltando il mese e l'anno indicando la prima data da oggi o la data di inizio.


opzionale

Durata

Il tempo impiegato da un'attività in giorni (d) e ore (h), ad esempio "2d 4h" corrisponde a 20 ore. La durata predefinita senza unità è in giorni.
Una durata pari a 0 trasforma un'attività in una pietra miliare.


sola lettura

lento

Il tempo in cui un'attività può iniziare più tardi prima di entrare a far parte del percorso critico. L'ora è espressa in giorni (d) e ore (h), ad esempio '2d 4h' corrisponde a 20 ore.


facoltativo, predefinito 0%

Progresso

Percentuale che indica il completamento dell'attività. In combinazione con l'indicazione di avanzamento in Impostazioni , l'avanzamento risulta in un colore.

condizione colore
oggi prima della data di inizio dell'attività nessun colore
oggi dopo la data di inizio dell'attività e l'avanzamento nei tempi previsti verde
oggi dopo la data di inizio dell'attività e l'avanzamento in ritardo rispetto alla pianificazione giallo
oggi dopo la data di fine e progresso inferiore al 100% rosso
il progresso è pari al 100% nessun colore

opzionale

predecessori

Gli ID delle attività precedenti, vedere Dipendenze di collegamento .


opzionale

Risorse – in Team

L'abbreviazione o il nome delle risorse assegnate, vedere Assegnare risorse a un'attività .


opzionale

Lavoro – in Team

Il numero totale di ore di lavoro delle risorse assegnate per questa attività.


opzionale

Costo – in Team

Costo per attività o il costo totale delle risorse assegnate.


opzionale, predefinito al più presto

Condizione

APPENA POSSIBILE = Appena possibile (vuoto è APPENA POSSIBILE)
ALAP = Il più tardi possibile
Inizio = inizio alla data di inizio
Fine = fine alla data di fine


opzionale, predefinito in base alle Impostazioni

Costante – in Team

Le colonne Risorse, Lavoro e Durata si riferiscono in base a: Lavoro = Risorse x Durata
Risorse è la somma delle Risorse di tipo Lavoro: 3 per R1;R2[2]
Quando si modifica una colonna, una delle altre due colonne cambierà il suo valore, a seconda dell'impostazione Costante secondo la tabella seguente.

costante modificare variazione calcolata
Risorse Risorse
Opera
Durata
Lavoro = Risorse x Durata
Durata = Lavoro / Risorse
Lavoro = Risorse x Durata
Opera Risorse
Opera
Durata
Durata = Lavoro / Risorse
Durata = Lavoro / Risorse
Risorse = Lavoro / Durata
Durata Risorse
Opera
Durata
Lavoro = Risorse x Durata
Risorse = Lavoro / Durata
Lavoro = Risorse x Durata

È possibile selezionare l'impostazione predefinita per le nuove attività in Impostazioni > Costante predefinita.


opzionale

Colonne personalizzate – in Team

Colonne aggiuntive.

Menu a discesa

Il menu delle attività si trova nella parte superiore del pannello delle attività e si apre quando si fa clic con le funzioni seguenti.


Collasso – in Team

Comprime le attività di riepilogo selezionate.

Espandi – in Team

Espande le attività di riepilogo selezionate.

Livello di collasso – in Team

Comprime tutte le attività di riepilogo con un livello WBS uguale all'attività selezionata.

Comprimi tutto – in Team

Comprime tutte le attività di riepilogo.

Mostra tutte le attività – in Team

Espande tutte le attività di riepilogo e mostra tutte le attività nascoste.

Filtro > attività critiche – in Team

Mostra solo le attività sul percorso critico.

Filtro > attività non completate – in Team

Mostra solo le attività che non sono state completate al 100%.

Filtro > attività colorate – in Team

Mostra solo le attività che hanno un colore di sfondo come evidenziazione.

Filtra le attività collegate – in Team

Mostra l'attività selezionata e tutte le sue attività precedenti e successive.

Ordina in basso > sulla colonna selezionata – in Team

Ordina le attività selezionate verso il basso in base alla colonna selezionata.

Ordina > sulla colonna selezionata – in Team

Ordina le attività selezionate verso l'alto in base alla colonna selezionata.


Aumenta il rientro

Se possibile, aumenta il livello WBS delle attività selezionate, ad esempio 1.2 diventa 1.1.4.

Riduci trattino

Se possibile, diminuisce il livello WBS delle attività selezionate, ad esempio 1.3.1 diventa 1.4.

Inserisci le righe sopra

Inserisce sopra le righe selezionate tante righe vuote quante sono state selezionate.

Inserisci le righe sotto

Inserisce sotto le righe selezionate tante righe vuote quante sono state selezionate.

Cancella righe

Cancella le righe selezionate.

Elimina righe

Elimina le righe selezionate.

Copia righe – in Team

Copia le righe selezionate negli appunti per incollarle ulteriormente.

Taglia le righe – in Team

Copia le righe selezionate negli appunti e quindi le elimina.

Incolla righe – in Team

Inserisce gli appunti nella riga selezionata.

Incolla opzioni... – in Team

Apre una finestra di dialogo per selezionare quali informazioni incollare dagli appunti:
- per attività qualsiasi colore aggiunto, nota, documenti in Google Drive, risorse e collegamenti,
- colonne personalizzate da altri orari,
- quante volte ripetere gli appunti (il valore predefinito è 1),
- quanto moltiplicare la durata dell'attività (il valore predefinito è 1,0).

Salva appunti...

Apre una finestra di dialogo popup, vedi Salva attività negli appunti .


Annullare

Annulla l'ultima modifica.

Rifare

Ripristina l'ultima modifica.

Cancella la selezione del livellamento

Cancella tutti i turni delle attività selezionate a causa del livellamento delle assegnazioni.

Catena

Collega le attività selezionate in sequenza.

Rimuovi i collegamenti

Rimuove tutti i collegamenti dalle attività selezionate.

Colonne...

Apre una finestra di dialogo, vedere Disponi colonne .

Collega le dipendenze

Le attività possono dipendere l'una dall'altra per il loro ordine di esecuzione. Questo può essere indicato con le dipendenze tra le attività facendo riferimento agli ID dei predecessori nella colonna delle attività Predecessori . Esistono diversi tipi di dipendenza, che si trovano dietro l'ID, vedere la tabella seguente.

Tipo Collegamento Dipendenza
FS Finisci per iniziare Il successore può iniziare quando il predecessore ha terminato.
Questa è la dipendenza predefinita se il tipo è assente.
SS Inizia per iniziare Il successore può iniziare quando il predecessore è iniziato.
FF Finisci per finire Il successore può terminare quando il predecessore ha terminato.
SF Dall'inizio alla fine Il predecessore può iniziare quando il successore ha terminato.

Le attività possono essere collegate con il tasto di controllo (Mac: meta key) e il clic del mouse. Selezionare le righe di uno o più predecessori e quindi con Ctrl + Mouse fare clic sul successore. I predecessori sono collegati con il loro ID nella colonna Predecessori al successore. Il tipo di collegamento è assente e FS per impostazione predefinita, ma è possibile aggiungere un altro tipo. Lo scollegamento viene eseguito allo stesso modo del collegamento, un collegamento esistente verrà rimosso.

Ogni dipendenza può essere regolata aggiungendo lag o lead time. Il ritardo introduce un ritardo tra le attività collegate, il lead time introduce la sovrapposizione tra le attività collegate. Il tempo di ritardo/anticipo viene inserito dopo la dipendenza, dove il tempo positivo è il ritardo e il tempo negativo è il anticipo.

Esempi di dipendenze:

3SS singola dipendenza da inizio a inizio con ID attività 3
3SS;4 doppia dipendenza con le attività 3 e 4
3SS;4+1g tempo di attesa di 1 giorno con l'attività 4
3SS;4-1d tempo di consegna di 1 giorno con l'attività 4

Salva le attività negli appunti - in Team

Gli appunti vengono utilizzati per copiare e incollare temporaneamente attività da e verso tutte le pianificazioni. Le attività negli appunti possono essere salvate e copiate negli appunti in seguito per essere incollate nella pianificazione. Le opzioni di incollaggio determinano le informazioni da incollare dagli appunti e la ripetizione e la durata applicate.

Il contenuto delle attività salvate non può essere modificato in seguito. Le attività salvate possono essere eliminate dopo averle espanse prima. L'ordine di più attività salvate può essere modificato in un ordine logico trascinandole. Entrambe le modifiche possono essere annullate con Ctrl + Z.

Le attività salvate possono essere copiate come parte di una pianificazione in una nuova pianificazione, menu a discesa ProjectWork > Crea una copia... selezionare l'opzione > includi attività negli appunti salvate. Ciò consente la creazione di una pianificazione modello contenente gruppi di attività che possono essere utilizzate dalle pianificazioni copiate come elementi costitutivi.

diagramma di Gantt

Il diagramma di Gantt mostra la pianificazione per attività sotto forma di barra. La posizione della barra dipende dalla scala temporale in alto. La scala temporale può ingrandire (+) e rimpicciolire (-) e la data di inizio può essere regolata in un calendario.

Quando viene ingrandito, il diagramma di Gantt può essere spostato con la barra di scorrimento in basso. In alternativa la scala temporale può essere spostata "afferrando" con il mouse. Con il mouse nella scala temporale, il pulsante sinistro del mouse ingrandisce e il pulsante destro del mouse riduce.

Menu a tendina Gantt

Il menu Gantt si trova nella parte superiore del pannello Gantt e si apre quando si fa clic con le funzioni seguenti.


Compiti selezionati

Imposta la scala temporale del diagramma di Gantt in modo che corrisponda alla prima data di inizio e all'ultima data di fine delle attività selezionate.
Suggerimento : seleziona un'attività di riepilogo per visualizzare tutte le sue attività secondarie.

In data odierna

Imposta la data di inizio del diagramma di Gantt uguale a oggi.

Inizio progetto

Imposta la data di inizio del diagramma di Gantt uguale all'inizio del progetto.

Intero progetto

Mostra il progetto dall'inizio alla data di fine.

Adattamento automatico

Imposta la scala temporale per adattarsi a tutte le attività visibili ed espanse.

Scala come grafico della capacità

Rende la scala Gantt uguale alla scala Capacità.


Al grafico della capacità

Modifica la visualizzazione del pannello per mostrare il grafico della capacità.

A Capacità con scala come Gantt

Modifica la visualizzazione del pannello per mostrare il grafico della capacità con scala uguale al diagramma di Gantt.

Risorse – in Team

Le risorse sono le persone e i mezzi necessari per svolgere un compito. Sono le righe di una tabella con colonne che contengono le proprietà delle risorse. Possono essere raggruppati in team o cluster che ne riepilogano le proprietà.

La tabella può essere spostata con la barra di scorrimento in basso o "afferrando" l'intestazione con il mouse.

Colonne della tabella

Ogni risorsa ha i seguenti campi con informazioni, vedi anche Disponi colonne .


sola lettura

ID

Sequenza di righe


sola lettura

RBS

Codice che indica come la risorsa si inserisce nella suddivisione di team e cluster.


opzionale

Abbr

Abbreviazione di questa risorsa. Se presente, questa abbreviazione viene utilizzata nella colonna Risorse della tabella Attività.


necessario

Nome risorsa

Nome della persona o descrizione della risorsa.


richiesto, predefinito Lavoro

Tipo

Elenco con possibili tipi di risorse .


opzionale

Unità

Per ora, per pezzo, per metro, ecc.


sola lettura

Progresso

Percentuale che indica il completamento da parte della risorsa.


opzionale, predefinito 1

Capacità

Quantità massima di una risorsa al di sopra della quale il diagramma delle risorse viene visualizzato in rosso.
Anche la quantità assegnata a un'attività con Ctrl + clic del mouse.


opzionale, predefinito 0

Valutare

Costo per unità di risorsa.


sola lettura

Quantità

La quantità totale di unità assegnate a questa risorsa.


sola lettura

Costo

Costo totale della risorsa.


opzionale

Account

E-mail, account Google o codice di una risorsa.


opzionale

Luogo

Posizione delle risorse. Viene visualizzata un'icona di Google Maps per mostrare l'indirizzo.


opzionale

Colonne personalizzate

Colonne aggiuntive.

Menu a discesa

Il menu delle risorse si trova nella parte superiore del pannello delle risorse e si apre quando si fa clic con le funzioni seguenti.


Crollo

Comprime la risorsa di riepilogo selezionata.

Espandere

Espande le risorse di riepilogo selezionate.

Livello di collasso

Comprime tutte le risorse di riepilogo con un livello WBS uguale alla risorsa selezionata.

Comprimi tutto

Comprime tutte le risorse di riepilogo.

Mostra tutte le risorse

Espande tutte le risorse di riepilogo e mostra tutte le risorse nascoste.

Filtra le attività assegnate

Mostra nella tabella Attività solo le attività assegnate dalla risorsa selezionata, comprese le attività sottostanti. Altre attività vengono compresse.

Ordina in basso > su colonna

Ordina le risorse selezionate verso il basso in base alla colonna.

Ordina > su colonna

Ordina le risorse selezionate verso l'alto in base alla colonna.


Aumenta il rientro

Se possibile, aumenta il livello WBS delle risorse selezionate, ad esempio 1.2 diventa 1.1.4.

Riduci trattino

Se possibile, diminuisce il livello WBS delle risorse selezionate, ad esempio 1.3.1 diventa 1.4.

Inserisci le righe sopra

Inserisce sopra le righe selezionate tante righe vuote quante sono state selezionate.

Inserisci le righe sotto

Inserisce sotto le righe selezionate tante righe vuote quante sono state selezionate.

Cancella righe

Cancella le righe selezionate.

Elimina righe

Elimina le righe selezionate.

Copia righe

Copia le righe selezionate negli appunti per incollarle ulteriormente.

Taglia le righe

Copia le righe selezionate negli appunti e quindi le elimina.

Incolla le righe

Inserisce gli appunti nella riga selezionata.

Incolla opzioni...

Apre una finestra di dialogo per selezionare quali informazioni incollare dagli appunti:
- per risorsa qualsiasi colore aggiunto, nota, documenti in Google Drive, risorse e link,
- colonne personalizzate da altri orari.


Livellare tutte le risorse

Garantisce che tutte le risorse assegnate rimangano al di sotto della loro capacità spostando le attività in avanti. Nel menu ProjectWork , voce Impostazioni sotto Livellamento risorse è possibile selezionare cosa deve essere incluso nel livellamento e dove deve essere visibile il risultato.

Cancella tutto il livellamento

Sposta indietro tutte le attività spostate a causa del livellamento delle risorse. Di conseguenza, le risorse possono eccedere la loro capacità, ciò che può essere visto come rosso nel grafico della capacità.

Selezione del livello

Garantisce che le risorse selezionate rimangano al di sotto della loro capacità spostando le attività.

Cancella la selezione del livellamento

Cancella i turni delle attività assegnate alle risorse selezionate a causa del livellamento delle assegnazioni.


Annullare

Annulla l'ultima modifica

Rifare

Ripristina l'ultima modifica

Colonne...

Apre una finestra di dialogo, vedere Disponi colonne .

Assegna risorse a un'attività

La colonna Risorse nella tabella Attività mostra per attività le risorse della tabella Risorse assegnate a questa attività. I nomi delle risorse sono divisi con un punto e virgola (;). La quantità assegnata per risorsa è indicata tra parentesi quadre ([ ]).

Ad esempio: R1;R2[2] significa
1x R1
2x R2

Se una risorsa ha un'abbreviazione, verrà utilizzata. Se una risorsa non è ancora nella tabella Risorse, verrà aggiunta.

L'assegnazione delle risorse è più semplice selezionando una o più risorse nella tabella Risorse e facendo clic su Ctrl + mouse su un'attività nella tabella Attività. L'assegnazione di una risorsa Tipo di lavoro avviene con una quantità pari alla Capacità, altrimenti con una quantità pari a uno. La quantità può essere modificata in seguito nella colonna Risorse della tabella Attività.

Tipi di risorse

Nella tabella Risorse ogni risorsa ha un'indicazione di tipo nella colonna Tipo. Influisce sul modo in cui i costi per risorsa vengono calcolati per attività in base all'assegnazione e alla tariffa.

Opera Assegnato per quantità e calcolato per Ora di lavoro.
Una risorsa a tempo pieno ha una quantità pari a 1 (=100%).
Una risorsa part-time ha una quantità inferiore a 1.
Una risorsa generica ("ingegnere") può avere una quantità maggiore di 1.
Il costo delle risorse per attività viene calcolato moltiplicando la quantità assegnata, le ore di lavoro totali e il prezzo per ora di lavoro.
Attrezzatura Assegnato per quantità e calcolato per Durata ora.
Il costo delle risorse per attività viene calcolato moltiplicando la durata dell'attività, la quantità assegnata e il prezzo orario.
Materiale Assegnato per quantità all'attività. L'Unità opzionale può essere ad esempio 'contatore'.
Il costo delle risorse per attività viene calcolato moltiplicando il numero di unità assegnate e il costo per unità.
Parte Assegnato per quantità all'attività. L'unità opzionale può essere ad esempio un numero di parte.
Il calcolo del costo è lo stesso della Risorsa materiale.
Servizio Assegnato per quantità all'attività.
Il calcolo del costo è lo stesso della Risorsa materiale.
Sprint Assegnato alle attività (di riepilogo) per filtrare e riepilogare queste attività. Uno Sprint è un progetto nel framework Scrum. La tabella Attività contiene elementi del Product Backlog con il lavoro sottostante. A una risorsa sprint gli elementi assegnati formano uno Sprint Backlog.
Questo tipo di risorsa accumula costi, ore di lavoro e progressi, ma non aggiunge nulla a un'attività.
Proprietario Assegnato alle attività (di riepilogo) per filtrare e riepilogare queste attività. Ciò consente di dividere i costi tra i vari proprietari.
Questo tipo di risorsa accumula costi, ore di lavoro e progressi, ma non aggiunge nulla a un'attività.
Luogo Assegnato alle attività (di riepilogo) per filtrare e riepilogare queste attività. Ciò consente di dividere i costi per sede. Una risorsa del sito mostra l'indirizzo nella colonna Sito facendo clic sull'icona di Google Maps.
Questo tipo di risorsa accumula costi, ore di lavoro e progressi, ma non aggiunge nulla a un'attività.

Grafico della capacità – in Team

Il grafico Capacità mostra con un'indicazione temporale quando una risorsa è attiva. Per le risorse lavoro l'indicazione è un colore relativo alla capacità impostata:

  • blu se inferiore al 50%,
  • rosso se superiore al 100%,
  • verde in mezzo.

Gli altri tipi di risorse verranno visualizzati in grigio. La posizione dell'indicazione dipende dalla scala temporale in alto. La scala temporale può ingrandire (+) e rimpicciolire (-) e la data di inizio può essere regolata in un calendario.

Quando viene ingrandito, il grafico della capacità può essere spostato con la barra di scorrimento in basso. In alternativa la scala temporale può essere spostata "afferrando" con il mouse. Con il mouse nella scala temporale, il pulsante sinistro del mouse ingrandisce e il pulsante destro del mouse riduce.

Menu a tendina Capacità

Il menu della capacità si trova nella parte superiore del pannello della capacità e si apre quando si fa clic con le funzioni seguenti.


In data odierna

Imposta la data di inizio del Capacity-chart uguale a oggi.

Inizio progetto

Imposta la data di inizio del diagramma di capacità uguale all'inizio del progetto.

Intero progetto

Mostra il progetto dall'inizio alla data di fine.

Scala come diagramma di Gantt

Rende la scala della capacità uguale alla scala di Gantt.


Al diagramma di Gantt

Modifica la visualizzazione del pannello per mostrare il diagramma di Gantt.

A Gantt con scala come Capacità

Modifica la visualizzazione del pannello per mostrare il diagramma di Gantt con scala uguale al diagramma della capacità.

Finestra di dialogo Impostazioni

Lingua

| inglese | Paesi Bassi |

Se la lingua desiderata non è elencata, è possibile tradurre ProjectWork nel browser Google Chrome con Google Translate. Per fare ciò, fai clic sull'icona di Google Translate nella barra degli indirizzi. I dialoghi relativi all'acquisto e le tabelle con i dati di progetto non verranno tradotti.

Formato numerico

| 1.000,00 | 1.000,00 | 1 000,00 |

Migliaia e separatore decimale in numero.

Moneta

Il simbolo della valuta selezionata viene mostrato ove applicabile.

Posizione valutaria

Posizione relativa all'importo.

Formato data

| gg-mm-aaaa | gg.mm.aaaa | gg/mm/aaaa | mm/gg/aaaa | aaaa-mm-gg | aaaa.mm.gg | aaaa/mm/gg |

Ordine e separatore (./-) per giorno (gg), mese (mm), anno (aaaa).

Formato orario

| eh:mm | am/pm |

24 ore o 12 ore.

Orario dello spettacolo

Mostra solo la data o anche l'ora nella tabella.

Primo giorno della settimana

La selezione è visibile in Gantt - e nel diagramma di capacità


Riepilogo progetto (ID=0)

  • Mostra il riepilogo del progetto nella tabella delle attività e nel diagramma di Gantt.
  • Mostra il riepilogo del progetto nella tabella Risorse e nel grafico della capacità – in Team .

Indicazione del percorso critico

  • Indica le attività nel percorso critico nelle colonne della data di inizio e fine con il rosso.
  • Indica le attività e i collegamenti nel percorso critico nel diagramma di Gantt con il rosso.
  • Indica il valore della colonna Slack nel diagramma di Gantt con la barra tratteggiata.

Indicazione di avanzamento

  • Indica il colore di avanzamento nella colonna Avanzamento nella tabella Attività.
  • Indica il colore di avanzamento nella barra nel diagramma di Gantt.

Livellamento delle risorse – in Team

  • Includere/escludere le attività del passato nel livellamento.
  • Includere/escludere le attività completate nel livellamento.
  • Indica l'attività spostata nella tabella Attività.
  • Indicare l'attività spostata nel diagramma di Gantt.

Condizione predefinita

| Il prima possibile | Il più tardi possibile | Data di inizio | Fine in data |

Condizione predefinita per la nuova attività.

Costante predefinita – in Team

| Risorsa | lavoro | Durata |

Costante predefinita per la nuova attività.

Google Drive

Google Drive è un servizio di archiviazione online. ProjectWork salva automaticamente il suo file di pianificazione nel Google Drive dell'utente dopo ogni modifica di pianificazione apportata. Per ottenere l'accesso a Google Drive, l'utente deve concedere un'autorizzazione una tantum a ProjectWork , se richiesto. I file ProjectWork archiviati possono essere aperti dall'app ProjectWork o dal sito Web di Google Drive .

Avvia un nuovo progetto in Google Drive

È possibile creare e aprire un nuovo file ProjectWork premendo il pulsante Crea in Google Drive e selezionando ProjectWork come applicazione.

Apri il progetto esistente in Google Drive

È possibile aprire un file esistente in ProjectWork clic con il pulsante destro del mouse su un file e selezionando Apri con... ProjectWork .

È possibile impostare ProjectWork come applicazione standard per i file .json nel menu delle impostazioni (icona a forma di ingranaggio) in Gestisci app.

L'icona ProjectWork appare davanti al nome del file e ProjectWork si apre con questo file.

Collaborazione – in Team

Con ProjectWork un team può collaborare separatamente o insieme in tempo reale sulla stessa pianificazione del progetto. Quando si lavora contemporaneamente, il numero dei partecipanti viene indicato prima del nome del file nel pannello ProjectWork e una modifica effettuata da un partecipante viene immediatamente visualizzata sullo schermo degli altri. Per sapere dove è avvenuta la modifica c'è la possibilità di contrassegnarlo per riga nella colonna WBS. Questa opzione è attiva per impostazione predefinita.

La collaborazione in base a una pianificazione può iniziare dopo i seguenti passaggi:

  1. Avvia una nuova pianificazione in ProjectWork o utilizza un file esistente
  2. In ProjectWork vai su Proprietà progetto facendo clic sul nome del file
  3. Fare clic sull'icona di condivisione per aprire la finestra di dialogo "Condividi con altri".
  4. Fai clic su "Avanzate" e aggiungi gli account con cui desideri collaborare e scegli "può modificare" o "può visualizzare"
  5. Gli account partecipanti aprono il file nella loro cartella "Condiviso con me" in Google Drive

La condivisione del file è possibile anche tramite il sito Web di Google Drive.

App Google – in Team

ProjectWork dispone di funzioni che forniscono informazioni alle app di Google. Per ottenere l'accesso a queste app, l'utente deve concedere un'autorizzazione una tantum a ProjectWork , se richiesto.

Pubblica pianificazione come HTML

La finestra di dialogo Pianifica come HTML viene aperta dal menu ProjectWork Team .

Il codice HTML pubblicato corrisponde esattamente alla tabella delle attività e al diagramma di Gantt: le attività compresse e le colonne nascoste non vengono pubblicate. Il diagramma di Gantt è mostrato nella sua interezza, dall'inizio alla fine del progetto. Il codice HTML è visibile come anteprima nel browser e come codice da incorporare in un sito web, ad esempio in Google Sites. Il codice HTML può anche essere memorizzato in Google Drive.

Vedi esempio .

Pubblica pianificazione in Fogli Google

La finestra di dialogo Pianifica in Fogli Google viene aperta dal menu ProjectWork Team in Pubblica.

La pianificazione può essere pubblicata come un nuovo foglio di calcolo o come aggiornamento di un foglio di calcolo pubblicato in precedenza. Il foglio di calcolo è composto da due fogli di lavoro: Attività e Risorse. Il foglio di lavoro Attività presenta un diagramma di Gantt sul lato destro. Sopra la riga di intestazione c'è spazio per aggiungere testo o calcoli personalizzati.

L'ordine delle colonne può essere modificato e le colonne possono essere nascoste o eliminate. Le colonne eliminate non vengono aggiunte di nuovo con un aggiornamento. È possibile inserire colonne personalizzate contenenti informazioni o formule di cella che utilizzano i dati di pianificazione. Puoi anche aggiungere fogli di lavoro personalizzati con diagrammi che utilizzano i dati di pianificazione.

Un aggiornamento sincronizza i dati del foglio di calcolo con le attività nella pianificazione. La formattazione aggiunta al foglio di lavoro, come i colori, e i commenti aggiunti vengono mantenuti. Il diagramma di Gantt, le colonne dipendenti, i calcoli e i grafici vengono aggiornati. Ad esempio, l'aggiornamento consente di creare report sulla pianificazione corrente, ad esempio un confronto con la pianificazione di base, vedere Domande frequenti .

Pubblica traguardi in Google Calendar

La finestra di dialogo Traguardi in Google Calendar viene aperta dal menu ProjectWork Team in Pubblica.

Una pietra miliare è un'attività nella pianificazione con una durata di 0. Le pietre miliari pubblicate vengono visualizzate nel calendario privato ' ProjectWork ' dell'account Google firmato. Questo calendario può contenere tappe di altre pianificazioni ProjectWork pubblicate dello stesso account.

Le risorse assegnate a una pietra miliare che hanno il loro account compilato nella tabella Risorse riceveranno questa pietra miliare nei loro calendari di Google.

Le modifiche alle pietre miliari nella pianificazione vengono aggiornate nel calendario ' ProjectWork ' e nei calendari delle risorse con un account Google al momento della ripubblicazione.

Vedi esempio .

Pubblica siti in Google Maps

La finestra di dialogo Siti in Google Maps viene aperta dal menu ProjectWork Team in Pubblica. La pubblicazione comporta un collegamento a una mappa dinamica che mostra le posizioni delle risorse. Facendo clic sulla posizione, vengono visualizzate le informazioni sulla risorsa associata, i costi e le note sono facoltativi al momento della pubblicazione.

Il collegamento può essere pubblicato su un sito o inviato tramite e-mail. La ripubblicazione fornisce lo stesso collegamento, ma con le informazioni più recenti. Il collegamento può anche essere rimosso.

Vedi esempio .

Segnala nella dashboard

La finestra di dialogo Dashboard nel foglio di calcolo viene aperta dal menu ProjectWork Team in Report.

La dashboard è un foglio di calcolo comune per tenere traccia di tutti i progetti. I progetti sono elencati riga per riga con informazioni e stato per colonna. Per ogni progetto è presente una barra a destra della stessa riga dalla data di inizio alla data di fine con lo stato di avanzamento. È possibile inserire colonne congiunte per ulteriori informazioni e statistiche. Ogni progetto aggiorna le informazioni stesse. Puoi inserire questo foglio di lavoro in un sito Google.

Inizi a generare rapporti selezionando un foglio di lavoro che è già stato creato come dashboard utilizzando il pulsante Seleziona oppure crei prima un nuovo dashboard con il pulsante Nuovo . In entrambi i casi, la dashboard viene salvata e visualizzata come collegamento. Con il link si apre il foglio di calcolo con la dashboard. Con il pulsante Aggiorna aggiorni la dashboard con le ultime informazioni. L'account che aggiorna il progetto e il momento in cui è elencato con il progetto.

La selezione di una dashboard è possibile solo se la dashboard è condivisa con il tuo account. Un progetto aggiunto a una dashboard selezionata viene aggiunto sotto i progetti presenti. Puoi modificare l'ordine trascinando una riga con un progetto. Un progetto che non deve più trovarsi in una dashboard può essere rimosso dal foglio di calcolo.

Il foglio di calcolo della dashboard può essere modificato a tuo piacimento. Le colonne possono essere rimosse senza tornare dopo l'aggiornamento. Le intestazioni delle colonne possono essere regolate, l'ordine delle colonne può essere modificato. La formattazione viene conservata dopo l'aggiornamento dei dati.